Chi siamo

Manuela Petti fonda Aliseda come laboratorio orafo nel 1990 a Montepulciano.
Nel corso degli anni Manuela e Alessandro Pacini hanno approfondito la conoscenza dell’oreficeria archeologica.
Nel laboratorio si è formata come orafa anche Chiara Pacini, figlia di Alessandro e Manuela, specializzata nella tecnica di lavorazione etrusca.

“Fondata nel 1990 da Manuela Petti, la bottega si sviluppa anche grazie al supporto di Alessandro Pacini, esperto in metalli antichi e collaboratore dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, e si specializza nella realizzazione di gioielli ispirati a modelli della classicità, soprattutto etrusca. Oggi nel laboratorio lavora la figlia, Chiara Pacini, 26 anni, che nonostante le difficoltà nella trasmissione generazionale dei mestieri, è riuscita a conservare l’eredità dei genitori. D’altra parte Chiara nel laboratorio c’è cresciuta e, pur non avendo fatto una scuola d’arte, negli anni ha maturato una buona esperienza di lavorazione grazie alla frequentazione di botteghe di maestri orafi italiani ed europei, e assorbendo naturalmente il saper fare dei genitori. In questa bottega saper fare significa osservare e trarre ispirazione dal passato, utilizzare le classiche tecniche orafe, come la filigrana e la granulazione, tagliare e montare le pietre, servendosi di strumenti, anch’essi legati alla tradizione, personalizzati e talvolta realizzati direttamente nel laboratorio. Il risultato sono oggetti esclusivi, testimoni della tradizione e della sapienza della mani artigiane che li hanno creati.”

(Laura Bandinelli, OMA Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte, n°60, 2017)